E-R | Skip Navigation LinksEnergia | Iscrizione certificatore

Iscrizione certificatori

DESCRIZIONE DELL´ITER DEL PROCEDIMENTO (File Istruzioni.pdf (150 Kb)):
Per potere essere inseriti nell´elenco dei certificatori energetici della Regione Emilia-Romagna è necessario essere in possesso dei requisiti previsti dalla normativa regionale di riferimento (Deliberazione della Giunta Regionale n. 1275 del 7 settembre 2015 e s.m.i. con cui è stato recepito il Decreto del Presidente della Repubblica 16 aprile 2013 n. 75 e s.m.i.) e di idoneo dispositivo che consente di sottoporre a firma digitale il modulo che il sistema SACE rilascerà a conclusione del caricamento dei dati personali. Inoltre, è necessario seguire il seguente iter:
  1. provvedere al pagamento della quota di iscrizione, pari a Euro 100,00, relativa alle spese di istruttoria (Istruzioni Pagamento);
  2. acquistare una marca da bollo di € 16,00 e conservarla per le verifiche da parte dell´Organismo regionale di accreditamento;
  3. compilare il sottostante modulo di richiesta di iscrizione all´elenco regionale dei soggetti certificatori;
  4. alla conclusione della compilazione, dopo aver verificato i dati inseriti, è necessario:
    1. scaricare, cliccando su "qui", la scheda in formato .pdf contenente la richiesta di registrazione;
    2. firmare digitalmente il file .pdf mediante il dispositivo di firma digitale;
    3. caricare il documento che è stato firmato digitalmente in formato .p7m selezionando il pulsante “Scegli file”;
    4. fare clic sul pulsante “INVIA ISCRIZIONE”.

  5. Per informazioni e richieste è possibile scrivere all´indirizzo di posta elettronica
    accreditamentoenergia@regione.emilia-romagna.it
    e/o telefonare al numero 051.6450.408 e 051.6450.447 (dal lunedì al venerdì dalle 9:00 alle 13:00)


» Dati Anagrafici per Soggetto Certificatore (Tecnico/Professionista)


 
 
 
  
 
 
 
 
     
  
 
      
  
Residenza
 
 
 
  
 
 

» Aree Provinciali di Operatività 









» Titolo di Studio 
Aggiungi

» Iscrizione Ordine / Collegio 
Aggiungi
   
» Abilitazione all’esercizio della professione di progettazione di edifici e impianti 
Con riferimento all’abilitazione all’esercizio della professione relativa alla progettazione di edifici e impianti asserviti agli edifici stessi, il richiedente dichiara di essere:
 
» Corsi di Formazione Professionale (verificare che il corso che si sta inserendo sia riconosciuto dalla Regione Emilia-Romagna) 
Aggiungi

» Altri Accreditamenti 
Aggiungi
» Ulteriori Requisiti Organizzativi, Gestionali ed Operativi 
Nel caso in cui il tecnico intenda prestare la propria attività unicamente in rapporto con un Organismo di Certificazione (Ente o Società) accreditato ed inserito nell´apposito elenco, i requisiti organizzativi, gestionali ed operativi di cui ai punti seguenti devono essere soddisfatti dall´Organismo di Certificazione.

Il tecnico intende prestare la propria attività di certificatore unicamente in rapporto con un Organismo di Certificazione di cui è dipendente?



Copertura assicurativa
Copertura assicurativa per responsabilità civile professionale, nonchè polizza indennitaria civile per danni a terzi per rischi derivanti dallo svolgimento delle attività di propria competenza (certificazione energetica di edifici), con un massimale minimo per sinistro adeguato. E´ fatta salva l´osservanza di quanto richiesto da eventuali leggi e/o direttive comunitarie.
 
 
 


Sistemi di Gestione
I requisiti di carattere organizzativo, gestionale ed operativo si intendono soddisfatti nei seguenti casi: - se il soggetto richiedente è dotato di un sistema di gestione per la qualità conforme a ISO 9001 per l´attività di certificazione energetica degli edifici, certificato. - se il soggetto richiedente è un Organismo di Ispezione accreditato dal Sincert o presso altro soggetto equivalente in ambito nazionale ed europeo sulla base delle norme UNI CEI EN ISO/IEC 17020 nel settore delle costruzioni edili ed impiantistica connessa. - se il soggetto richiedente è un Organismo di certificazione, accreditato presso il Sincert o presso altro soggetto equivalente in ambito nazionale ed europeo sulla base delle norme UNI CEI EN 45011 nel settore della "certificazione energetica degli edifici". Evidenza oggettiva è costituita dal relativo attestato in corso di validità.
Se non si è in possesso di un sistema di gestione certificato in conformità alla norma Iso 9001, cliccare “no”: comparirà una ulteriore maschera in cui si prevede l´adozione di specifiche procedure documentate attraverso cui gestire le relative attività. Il loro possesso è condizione necessaria per lo svolgimento dell´attività di certificazione energetica.
Con la risposta "sì" ai requisiti organizzativi, gestionali ed operativi sopra indicati, il richiedente dichiara di essere a conoscenza dell´obbligo di soddisfare i requisiti organizzativi, gestionali ed operativi indicati prima di avviare le attività operative di certificazione energetica. Nel caso si intenda prestare la propria attività unicamente a servizio di un Organismo di Certificazione (Ente o Società) i requisiti organizzativi, gestionali ed operativi sono riferiti all´Organismo stesso.

» Consenso Pubblicazione sull´Elenco
In caso di non accettazione al consenso della pubblicazione del proprio nominativo sull'elenco non è possibile procedere con la procedura di accreditamento.

Do il consenso alla pubblicazione del proprio nominativo sull´elenco preposto
» Autocertificazione
Le informazioni fornite con la compilazione del modulo saranno utilizzate dalla Regione Emilia-Romagna unicamente ai fini dell´accreditamento del richiedente per lo svolgimento delle funzioni di soggetto certificatore. Esse sono rese in forma di dichiarazione sostitutiva ai sensi del D.P.R. 445/2000: con l´invio telematico del modulo compilato, il richiedente è consapevole delle implicazioni giuridiche che una falsa dichiarazione comporta - si assume tutte le responsabilità in merito alla veridicità dei dati indicati. Il richiedente si impegna altresì a conservare tutta la documentazione necessaria a comprovare la veridicità delle informazioni fornite ed a conservarne copia presso il proprio domicilio, nonchè a renderla disponibile in caso di verifica effettuata dalla Regione Emilia-Romagna.
 
» Informativa sulla Privacy
» Ulteriori impegni del soggetto richiedente

Attendere caricamento iscrizione!
Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271
Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it